La ditta nasce nei primi anni 60, dedicandosi alla produzione per conto terzi di strutture di divani e poltrone.
Verso la fine degli anni 90, si vuole dare una svolta a quello che era stato fino a quel momento l’attività e si sceglie così di produrre sempre per conto terzi manufatti in legno massello, il che comporta l’introduzione di macchine a controllo numerico per ottenere prodotti sempre più perfetti al decimo.
Tutto ciò non basta e negli ultimi due anni nasce l’idea di affiancare all’attività principale con l’aiuto del figlio Emanuele, la produzione propria di tavoli e complementi sempre in legno massello, pezzi di qualità e non industriali.